Il Festival Nazionale e Internazionale della Zampogna nasce nel 1961 e dà corpo e maggiore notorietà ad un’antica usanza locale che consisteva in una grande festa  al ritorno in paese degli zampognari partiti per le tradizionali novene prenatalizie. Con la nascita di  un vero e proprio festival,  il Comune di Acquafondata è diventato un  luogo privilegiato di incontri per appassionati di musica, uniti, al di là della provenienza geografica,  dal desiderio di mantenere  viva la tradizione legata alle zampogne e di promuovere per un ampio pubblico quest’arte musicale.