I festeggiamenti religiosi in onore della Madonna di Canneto iniziano già dai primi giorni di Agosto, ma il 18 Agosto la tradizione vuole che la statua della Madonna di Settefrati , riccamente vestita venga portata dalla chiesa parrocchiale di S. Stefano presso la chiesa Madonna delle Grazie, dove viene spogliata delle sue ricche vesti per indossare l’abito di “pastorella” e poi dirigersi verso la Val Canneto, attraverso l’antico sentiero romano. Dopo circa 4 ore di cammino la statua arriva nella piana di Canneto, mentre il 22 Agosto la Madonna bianca viene riportata in una lunga processione con fiaccole fino a Settefrati, dove viene rivestita riccamente per poi tornare nella parrocchia di S. Stefano.