Loreto-Policella-Pres-Galverla-e1436883563410

Dott. Arch. LORETO POLICELLA

LUOGO E DATA DI NASCITA

CAMPOLI APPENNINO (FR), 05 agosto 1954

DATI PERSONALI

Residente in Via A. D. Gabbiani,115 – 00133 – Roma

NOTIZIE GENERALI

  • Laureato in Architettura presso l’Università degli Studi di Roma nel 1979 con 110 e lode
  • Partecipa al Corso di Conservazione Architettonica della Scuola di Specializzazione di Roma per lo studio ed il restauro dei Monumenti di Roma (S. Michele), diretto dal Prof. De Angelis d’Ossat (1979 – 80)
  • Collabora come Assistente al Corso di Composizione Architettonica I° tenuto dal Prof. S.Petruccioli presso l’Università degli studi di Roma Facoltà di Architettura (1985) nel quale per oltre 10 anni tiene lezioni monografiche “sui materiali dell’architettura e sui contesti ambientali”.
  • Nominato “Cultore della materia” in Composizione Architettonica per meriti scientifici e didattici dal Consiglio della Facoltà di Architettura Univ. “La Sapienza” di Roma (1988).
  • Nominato terzo membro nelle terne di esame in Composizione Architettonica presso la Facoltà di Architettura di Roma “La Sapienza”.
  • Conduce Ricerche scientifiche sia nel campo dell’Architettura che nel campo dei sistemi ambientali complessi, per conto dell’università, del CNR e per altre istituzioni di ricerca.
  • Dirige una ricerca in ambito universitario sul sistema ambientale archeologico “Parco del Litorale di Roma”dal quale esitano alcune tesi di Laurea sperimentali inerenti “ l’approccio progettuale in Aree Protette “.
  • Nominato “Coordinatore del Settore Progetti per Roma ” dal Cesarch Centro Studi degli Architetti dell’Ordine Roma (1993) nel quale coordina 30 architetti e dal quale esitano proposte poi fatte proprie dal Comune di Roma come il “PRIX DE ROME” e il Progetto “CENTOPIAZZE”.
  • Designato dall’ANCI e nominato membro della “Conferenza Regione Lazio – Autonomie Locali”.
  • Nominato Consigliere del P.N.d’Abruzzo dal Ministro dell’Ambiente (1995) in rappresentanza dei Comuni del versante Laziale del P.N.d’A.
  • Promotore e Presidente del “G.A.L.” Gruppo di Azione Locale Associazione dei Comuni (28) del Versante Laziale del P.N. d’Abruzzo e coordinatore del PAL (Piano di Azione Locale) finanziato dai fondi strutturali LEADER II.
  • Coordinatore del progetto PRUSST “Basso Lazio” Capofila il Comune di Cassino comprendente i territori del Cassinate, della Valle del Liri, della Valle di Comino e l’alto Sangro.
  • Coordinatore del Piano di sviluppo della XIV^ Comunità Montana.
  • Coordinatore scientifico del progetto internazionale “Scuola del Paesaggio Europeo” finanziato con fondi LEADER II delle UE
  • Coordinatore scientifico del Catalogo e Manuale del recupero dell’architettura rurale della Valle di Comino.
  • Coordinatore unico dell’Ufficio di Piano per la redazione del Piano del Parco Nazionale d’Abruzzo dall’anno 2003 Piano approvato dal Consiglio Direttivo dell’Ente Parco nell’anno 2006 oggi in corso di approvazione della Regione e del Ministero dell’Ambiente.
  • Consulente delle Intese Urbanistiche tra il Parco Nazionale D’Abruzzo Lazio e Molise e i Comuni.
  • Responsabile del Comitato Tecnico Urbanistico (incarico del Direttore del Parco dall’anno 2006 rinnovato dal Consiglio Direttivo) nel 2011 per l’esame dei progetti edilizi e urbanistici dei Comuni del Parco Nazionale D’Abruzzo Lazio e Molise.
  • Incarico di docenza a contratto della Facoltà di Architettura di Roma “Valle Giulia” per l’insegnamento di “Tipologia e morfologia dei materiali per l’architettura” per l’A.A. 2001-2002; 2002-2003; 2003-2004; 2004-2005; 2005- 2006.
  • Incarico di docenza a contratto della Facoltà di Architettura di Roma “Valle Giulia” per l’insegnamento di “ Composizione architettonica II” per l’A.A. 2006 – 2007.
  • Vice Presidente Vicario della Compagnia delle Opere Roma e Lazio 2010
  • Incarico di docenza a contratto della Facoltà di Architettura di Roma “Valle Giulia” per l’insegnamento di “Laboratorio di progettazione II” per l’A.A. 2010 – 2011.
  • Consigliere della Camera di Commercio di Frosinone dalla Presidente della Regione Lazio dal 2012