Item image

Casale Barba: immaginario e fantasia a portata di mano…

Le avventure accadono a chi le sa raccontare.

Jerome Seymor Bruner

 IL PROGETTO

Un nome che mette in moto, nel nostro immaginario, la fantasia, che forse evoca anche ricordi di infanzia…Ma cos’è Casale Barba? Un parco avventura, ma forse anche qualcosa di più. Un luogo che può essere meta di viaggi di istruzioni e di valide opportunità per permettere di vivere una giornata all’insegna della natura, ricca di aspetti formativi.

Casale Barba è uno dei recenti progetti finanziati dal GAL nell’ambito dell’ultimo programma Leader dell’UE. La sua missione è quella di rafforzare l’identità, l’autonomia, il senso di socialità, la fiducia nelle proprie capacità proprio attraverso i percorsi che offre al suo interno. Saper rispettare le regole di un gruppo, scoprire che la terra trasmette serenità e che il sapore del passato e il rispetto della natura e dell’ambiente accendono ancora una magia dentro di noi: questi i punti fermi della filosofia di questo progetto speciale.

Il progetto è realizzato dall’ “Associazione Giochi, Musica e bimbi felici”, un’associazione che vanta una lunga esperienza nel campo dell’educazione, la formazione, la didattica e le attività ludico ricreative, con particolare attenzione ai temi della riscoperta e valorizzazione delle identità locali.
 Il progetto è stato realizzato con il contributo del Gal, Asse IV Leader PSR 2007-2013, misura 4.1.3 – 321 “Servizi per l’economia e le popolazioni rurali

DOVE SI TROVA

Località, Casale, a ridosso del Vallone Lacerno sulla strada tra Campoli Appennino e Pescosolido (FR)

 ITINERARI PER IL VISITATORE

Casale Barba può essere punto di partenza per visitare il Vallone Lacerno, uno stupendo canyon sul versante laziale dei Monti Marsicani, appena al di fuori dei confini del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, sulle alture del paese di Campoli Appennino. Si tratta di wilderness pura là dove meno te lo aspetti, per una discesa spettacolare che, se il livello dell’acqua lo permette, porta fino ad una meravigliosa cascata nel profondo della gola, detta “Cuccetto del Demonio”. L’acqua del torrente Lacerno è sempre freddissima, anche in piena estate. Il luogo è, a parere di escursionisti esperti, un’attrazione di rilevanza nazionale ed internazionale, che richiama appassionati da tutta Italia.

 

CONTATTI E NUMERI UTILI

Associazione Culturale “Giochi, Musica e Bimbi felici”

via Baiolardo 03039, Sora ( FR)

angeladelproposto58@libero.it