Item image

Cimitero Napoleonico

Tu non altro che il canto avrai del figlio, o materna mia terra;
a noi prescrisse il fato illacrimata sepoltura.
Ugo Foscolo

Nel decreto napoleonico del 1804, che sancisce la laicizzazione dei cimiteri, vengono enunciati alcuni importanti principi e cioè il divieto assoluto ad effettuare seppellimenti in luoghi di culto chiusi e nelle città e la posizione del cimitero, che deve essere all’esterno del centro abitato e possibilmente esposto a nord e cinto da un muro alto due metri. Inoltre, si afferma il diritto alla sepoltura individuale .

L’INTERVENTO DEL GAL
In Ciociaria il Cimitero napoleonico di Terelle e quello di Fontechiari sono fra i primi casi di applicazione in Italia dell’editto Napoleonico di Saint Cloud. Il cimitero napoleonico di Terelle rappresenta un raro esempio di costruzione cimiteriale in stile neoclassico.

DOVE SI TROVA
Terelle (Frosinone)